Luca Mascaro .info - Design, User Experience and Innovation


Sezioni del sito


Contatti veloci VCARD

Telefono: 0041 79 375 83 85
E-mail: info@lucamascaro.info
Skype: lucamascaro Il mio stato su skype

View Luca Mascaro's profile on LinkedIn


Blog

Il mio diario online dove tratto con regolarità tematiche legate alla progettazione dell'esperienza utente, la strategia di concezione e realizzazione legate in particolar modo ad applicazioni web innovative (web 2.0 mia definizione)

29 giugno 2007

Usabilità 2.0: riflessioni approfondite sull'evoluzione odierna dell'usabilità

L'11 aprile si è svolto l'evento WebGuild dove alcuni grandi nomi della progettazione (I lead designer di Google, Yahoo e Netflix) e dell'usabilità hanno confrontato le loro idee attorno al tema dell'usabilità oggi (usabilità 2.0) e su come sia il mondo della progettazione sia quello della verifica sia in parte cambiato.



Dal lungo dibattito emergono diversi spunti interessanti specialmente legati alle opportunità date oggi dalla centralizzazione dei prodotti sui server che di fatto abilitano le possibilità di continua evoluzione delle applicazioni.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 15:28
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

28 giugno 2007

Frontiers of interaction: altri video e foto

Don Norman sulla semplicità (e la non semplicità) e la riflessione su quale sarà la futura interfaccia



Interazione naturale con una vetrina per esplorarne i contenuti



Un robot con cui interagire




postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 15:11
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

Frontiers of interaction: i primi video

L'usabilità della caffetteria della bicocca



Introduzione alla location



Mappa mentale 3d

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 10:01
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

27 giugno 2007

Google Docs si aggiorna

Stamattina sono a firenze per organizzare il test di usabilità per dada, e come prima cosa dopo il caffè ho iniziato a lavorare sui miei documenti personali su Google Docs, che però è cambiato!!!



L'interfaccia è stata di molto avvicinata alla piattaforma google apps per aziende, ora però non ho il tempo di commentarla approfonditamente ma mi riprometto di farlo a breve.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:35
1 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

25 giugno 2007

Comprare direttamente dalla vetrina

Da sempre pensiamo che la vetrina del negozio sia quel luogo atto ad attrarre potenziali clienti all'interno dello stesso... ma perchè non capovolgere questo luogo comune espandendo il negozio anche alla strada?



È quello che si saranno domandati i titolari di Ralph Lauren di Londra che hanno commissionato una vetrina interattiva dove, tramite un interfaccia touch, si può consultare il catalogo dei vestiti e comprare gli ultimi capi tramite cellulare o e-mail 24 ore su 24.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:23
7 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

Arrivano i robot umani da lavoro

Uno degli scopi fondamentali dell'interaction design è di semplificare il modo di lavorare o di vivere il lavoro, magari portandolo da un livello meno fisico e più mentale. In molti laboratori del mondo si sono dunque sviluppati dei piccoli robot che assistano le persone nelle loro attività quotidiane e oggi sembra essere ad una svolta di queste ricerche.

Le Kawada Industries, divisione meccatronica, in Giappone hanno appena terminato lo sviluppo dei primi prototipi funzionanti degli HRP-3 (Mk II), dei robot umanoidi da lavoro che possono aiutare le persone nei lavori pesanti o pericolosi, specialmente nell'edilizia.



Queste macchine sono in grado sia di collaborare con gli esseri umani sia con altri robot secondo la logica degli sciami 24 ore al giorno e sotto qualunque condizione meteorologica. Dovrebbero entrare in commercio entro il 2010 ad un prezzo indicativo di 120'000 dollari.



postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:14
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

L'imprenditoria ecologica intelligente

Spesso sento imprenditori ed ecologisti prendere posizioni di opposizione in maniera quasi naturale con da una parte una visione di riduzione del fatturato o degli utili data strutturalmente da uno sviluppo sostenibile e dall'altra una visione ideologica che il mercato è il male.

Io come piccolo imprenditore penso invece che l'ecologia vada seguita per quando possibile, specialmente in quei casi in cui possa portare un duplice vantaggio all'azienda. Apprezzo dunque molto l'ultima iniziativa di google partita 7 giorni fa, la trasformazione di tutti i tetti del googleplex in una gigantesca centrale solare (è la più grande negli states) per la produzione di energia.



Questa mossa di google è estremamente intelligente perchè è vincente su tre assi: migliora l'immagine dell'azienda al pubblico, aumenta la redditività delle superfici, riduce i costi di energia elettrica della stessa azienda.

Questo secondo me è un ottimo esempio di convivialità tra esigenze naturaliste, economia ed imprenditoria che andrebbe portata come esempio in tutto il mondo.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:03
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

22 giugno 2007

Aiuto per un amica

So che è off topic per i temi di questo blog, ma vi prego di concedermi questa divagazione per fare un piacere ad una carissima amica a cui sono molto legato.

Questa mia amica ed ex collaboratrice è una grafica ticinese veramente in gamba, una di quelle che apprezzo maggiormente, che conosce approfonditamente il lavoro della comunicatrice visiva, sa sviluppare ottimi concept e corporate identity anche per prodotti digitali.

Al momento è purtroppo senza lavoro in quanto è appena tornata dagli Stati Uniti dove si è presa un anno sabbatico per studiare l'inglese. Come ho detto normalmente non sfrutto le pagine di questo blog per lanciare annunci ma voglio fare un eccezione per questa volta vista la fiducia che ho in questa persona, vi chiedo dunque se per caso qualcuno di voi è alla ricerca di una grafica senior in gamba e con ottime referenze che è anche disposta a spostarsi in caso di necessità.

In caso siate interessati potete scrivermi una mail a info@lucamascaro.info oppure mi fareste un piacere a rilanciare questo annuncio sui vostri blog, anche per dimostrarne l'efficacia ancora una volta ;)

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 11:22
4 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

Qual'è l'applicativo più importante sul vostro computer?

Ieri durante la lezione che ho tenuto in un master a Napoli sull'economia della rete ho fatto questa domanda, riprendendola da Michael Schuster, agli studenti.

La risposta è abbastanza ovvia oggi: il browser.

È però interessante e anche divertente la risposta che mi è stata data: "per gli impiegati pubblici MSN!"

A prima vista potrebbe essere presa come una cosa da ridere, ma effettivamente durante la discussione è emerso come è si vero che le chat vengono usate per passare il tempo, ma vengono anche utilizzate per comunicare in maniere più efficiente dentro la PA.

E voi che opinione avete su questo? (mi interessa in particolare l'opinione di Luca)

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:01
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

21 giugno 2007

Interfacce utente all'avanguardia

Ieri ho trovato in edicola una bella sorpresa, sul numero speciale luglio/agosto di Go Online Internet Magazine è stato pubblicato un mio articolo sulle interfacce utente sia hardware che software.



Nell'articolo ho cercato di dare una panoramica sulle tipologie di interfacce utente, sulle loro criticità e sulle loro caratteristiche ottimali dando un'approfondimento su quelle web-oriented.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 08:16
1 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

19 giugno 2007

Youtube in italiano

Sull'onda della localizzazione ecco anche youtube in italiano



postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 11:34
1 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

17 giugno 2007

Punti critici dell’e-commerce: usabilità, semplicità e posizionamento sui motori di ricerca

A fine maggio ho tenuto una conferenza a Bellinzona dove ho trattato i punti critici e le opportunità del mondo del commercio online.

Per le opportunità ho esposto in particolare lo sfruttamento della lunga coda, magari sfruttando e facendo creare il mercato direttamente dagli utenti, e lo sfruttamento di nicchie, magari locali.

Per le criticità ho evidenziato la non visibilità sui motori di ricerca, la credibilità e l'affidabilità del sito, e tutti i problemi di usabilità che troppo spesso impediscono agli utenti di darvi i loro soldi :)



Per chi fosse interessato a riascoltarsi la conferenza, grazie a Claude Almansi di Noi media è possibile poichè ha realizzato un bel podcast con la registrazione integrale del mio intervento.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 10:58
2 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

15 giugno 2007

Post Web2Oltre

Devo dire che l'esperienza di Web2Oltre è stata tanto proficua e devastante (fisicamente) allo stesso momento.

Il livello della conferenza dal punto di vista del dibattito sul web 2.0 e il social software, della tecnologia e delle novità non è stato stravolgente, però dal punto di vista comunicativo è stato eccelso, visto che il pubblico era principalmente composto da dirigenti, manager e titolari di grosse aziende europee.

Quello che ho appreso (o meglio consolidato nella mia mente) durante queste due giornate è che molte aziende non sono pronte e hanno un certo timore di questa rivoluzione del software sociale, sia dal punto di vista della comunicazione (meglio chiamarla oggi interazione) verso il pubblico, sia da quello degli strumenti di lavoro che risultano entrambi meno controllabili.

Dall'altra parte c'è un pubblico o dei dipendenti che indipendentemente dalle scelte dell'azienda inizieranno ad adottare questi strumenti indipendentemente dalla governance dell'azienda, visto che comunque le barriere d'adozione sono praticamente nulle (nessun costo, grande vantaggio) costringendo le stesse aziende indipendentemente dalla loro volontà ad adottare questi strumenti nel lungo periodo. Per riprendere una metafora di Bernard Cova i consumatori stanno diventando dei supereroi:



Dal punto di vista aziendale poi non mi posso lamentare di come sia andata anche se (come potete vedere dal filmato) ero alquanto straziato fisicamente ;)




postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 12:48
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

11 giugno 2007

Che maratona...

Gli ultimi giorni sono stati veramente di fuoco in azienda in quanto ci stiamo preparando al meglio per web2.Oltre con la nuova brand/corporate image, i nuovi testi di presentazione, la nuova brochure, il nuovo sito (in versione alpha fino a settembre dove lanceremo la versione estesa con molti più contenuti, multimedialità e interattività)... e proprio in merito volevo chiedervi a voi cari amici di blog cosa ne pensate, un opinione, un pensiero



postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:22
1 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

6 giugno 2007

Zopa in italia

È oramai ufficiale, Zopa aprirà a breve anche in italia... che un prodotto digitale possa cambiare per l'ennesima volta la struttura di un mercato?

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 10:59
3 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

Quattro fattori chiavi della progettazione agile

Su UXMatters, uno dei principali portali del mondo dell'experience design americano, e stato pubblicato un articolo/case history di Sketchin su un progetto portato a termine in breve tempo e secondo una metodologia agile.

Nell'articolo la mia riflessione sull'esperienza ha fatto emergere 4 fattori chiave che hanno determinato il successo del progetto e che secondo me dovrebbero essere i pilastri della progettazione agile:
  1. The best designer for a project is one who knows the product domain
  2. All activities in a UCD process are useful, but some more useful than others
  3. Do fast paper prototyping, then quickly test your prototype on friends and relatives.
  4. The ability to explain a design efficiently is vital to the success of a project.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:19
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

Le frontiere dell'interazione 3



Il 28 giugno 2007 alla Bicocca di Milano si terrà la terza edizione di Frontiere dell'Interazione dove si parlerà di Robot, luci intelligenti, conigli wireless, eBook di ultima generazione, schermi immersivi, dirette webTV, SecondLife, etc.

Io non mancherò ;)

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 09:14
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima

4 giugno 2007

Il futuro fisico dell'interazione è nella rete

Oggi ho fatto una riflessione su come le interfacce stanno evolvendo sempre più verso forme tattili e fisiche prendendo come spunto l'ultimo nato in casa microsoft, Surface, che a mio vedere non è rivoluzionario per le opportunità di interazione, ma è rivoluzionario come hub tra prodotti fisici e persone.

postato da Luca Mascaro Il mio stato su skype alle 17:45
0 Commenti View blog reactions Sphere: Related Content

Torna in cima



Resta aggiornato!

Rimani sempre aggiornato su questo blog tramite i Feed RSS

Cosa sono e come posso usarli i feed rss?

oppure resta aggiornato tramite mail

Inserisci il tuo indirizzo email:

Servizio offerto da FeedBurner



follow lucamascaro at http://twitter.com